Testimonianze del 14 e del 16 Novembre (o “Dei giornalisti servi”)

Constatiamo ancora una volta come i giornali abbiano interesse a strumentalizzare le nostre lotte e a svilirne i contenuti, assoggettando quindi il proprio lavoro ad interessi politici, non sviscerando le ragioni che ci hanno visti in piazza due volte in tre giorni e svariate volte in un mese e mezzo, appoggiandosi a piccoli avvenimenti o ai disagi che il corteo ha creato per evitare di dover svolgere il proprio lavoro in modo serio e quindi riportando ed analizzando i contenuti della piazza.
Su Repubblica possiamo notare come si sia ritenuto opportuno dedicare poco più di venti parole (“[…] per protestare contro i tagli alla scuola” / ” […] che protestano contro  le manovre di austerity del governo Monti.” / “Ataf pubblica, no alla privatizzazione”) per parlare  dei contenuti portati in piazza il 16, concedendo invece alla cronaca il ruolo di riempire l’articolo. Purtroppo questo è un caso quasi decente se paragonato all’indegno giornalismo di Corriere Fiorentino e La Nazione, che per la giornata del 16 non hanno speso nemmeno una parola legata ai contenuti. “Tremila studenti sui viali: ragazzo aggredito” e “Studenti in corteo contro i tagli: tensioni, ferito un ragazzo” sono i titoli che i due quotidiani hanno voluto dare come emblematici di una giornata che portava in piazza tante rivendicazioni (scorrendo in già nel blog troverete subito la piattaforma della giornata).
Purtroppo i mezzi d’informazione sono nelle mani di persone che hanno dei chiari interessi ad informare nei modi che più gli si presentano come congeniali e che cercano in tutti i modi di svilire il movimento studentesco.
Per fortuna abbiamo imparato a badare a noi stessi e sappiamo che niente ci verrà regalato e che dobbiamo conquistare tutto. Proponiamo quindi due video riassuntivi delle giornate di lotta che ci siamo appena lasciati alle spalle: lo sciopero generale europeo del 14 Novembre ed il corteo studentesco del 16 Novembre. Il primo è un video fatto da uno studente del collettivo Machiavelli-Capponi mentre il secondo è stato girato dai compagni di CortocircuitO.

14 Novembre – Sciopero Generale Europeo

16 Novembre – Corteo Studentesco

Questa voce è stata pubblicata in Documenti, Generale e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Testimonianze del 14 e del 16 Novembre (o “Dei giornalisti servi”)

  1. CortocircuitO scrive:

    Firenze Lotta!

I commenti sono chiusi.